-

galleriafoto

Calendario eventi

Convegno Nazionale 2020

Genova "capitale" dei commercialisti 2020

8 e 9 ottobre
Convegno Nazionale ai
Magazzini del Cotone

 

 

- --

--

 

PRENOTAZIONE SALE ASTE

Vendita online
Servizio di prenotazione aula per la vendita online

PONTE MORANDI

#action4genova

 

Accessori di rappresentanza

Accessori di rappresentanza per gli iscritti all'Ordine di Genova. In distribuzione presso la sede dell’Ordine, diritti per il rilascio € 20,00.

Winmail Opener

Winmail Opener programma di utilità che consente di visualizzare ed estrarre contenuti dei file codificati TNEF (winmail.dat infame).
Winmail Opener in grado di decodificare e visualizzare RTF testo del messaggio e tutti gli allegati incorporati, ha il pieno supporto drag-and-drop e supporta la modalità a riga di comando per la decodifica in batch.

Ti trovi qui:

Home

Notizie in primo piano

 

CHIUSURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI ODCEC GENOVA E CHIAVARI

 

A causa del protarsi dell'emergenza sanitaria la chiusura degli Uffici dell'Ordine  al pubblico è  prorogata al 13 aprile 2020 fatte salve eventuali altre disposizioni di legge.


Eventuali comunicazioni urgenti possono essere inviate ai seguenti indirizzi PEC:

 

Segreteria dell'Ordine: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Segreteria di Disciplina: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Segreteria OCC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Per ogni altro adempimento sarà possibile raggiungere i nostri uffici telefonicamente allo 010 589134 dal lunedì al venerdì dalla ore 9.00 alle ore 12.00.

 

Sarà nostra cura tenervi aggiornati in merito agli sviluppi della situazione.

 

 SOSPENSIONE ATTIVITA' FORMATIVE

Vi informiamo che, a tutela della salute pubblica e in coerenza con le direttive emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri sul contenimento del diffondersi del virus COVID-19, tutte le attività formative in aula programmate presso la sede dell'ODCEC di Genova sono rinviate a date successive al 3 aprile 2020.


Vi ricordiamo che è possibile acquisire crediti formativi anche utilizzando solamente le modalità telematiche, attraverso corsi in e-learning.

 

A tal fine Vi rammentiamo che sul sito dell’Ordine sono disponibili i corsi gratuiti di formazione a distanza (FAD), organizzati da Datev Koinos-Concerto e da Directio gratuiti per gli iscritti all’Albo di Genova.

 

   PROPOSTE FORMATIVE WEBINAR GRATUITI

Wolters Kluwer in collaborazione con l’ODCEC di Genova hanno organizzato i seguenti webinar gratuiti:

 

Mercoledì 08.04.2020 / orario 15.00 – 16.30 registrazione ore 14.30 / Webinar live: "Decreto Covid-19 misure fiscali e incentivi a sostegno delle imprese, degli studi e delle famiglie" – Visualizza programma e modalità iscrizione

 

Mercoledì 15.04.2020 / orario 11.00 – 12.30 registrazione ore 10.30 / Webinar live: "Smart Working: una modalità per lavorare in modo efficace ed efficiente. Come fruire dei contributi a fondo perduto" – Visualizza programma e modalità iscrizione

 

 


http://www.odcecge.it/files/Loghi/LOGHINO.jpg   DISPOSIZIONI PER EMERGENZA CORONAVIRUS

Con riferimento all'esigenza di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus) e alla luce delle indicazioni contenute nei provvedimenti normativi di recente emanazione, l'Ordine ha adottato le seguenti misure.

 

La partecipazione a corsi e convegni potrà avvenire online, in diretta o in differita; saranno riprogrammati in date successive al 3 aprile 2020 i corsi e i convegni in aula.

 

Cautelativamente fino al 15 marzo invitiamo gli iscritti a recarsi presso gli uffici dell'Ordine solo per pratiche urgenti e non rinviabili. Verranno garantite l'assistenza telefonica e via mail.

 

Le iniziative già programmate che potrebbero aggregare un numero di persone non compatibile con le esigenze di prevenzione, sono rinviate a date successive al 3 aprile 2020.

 

Leggi informativa dell'ODCEC Ge  n. 5 del 9.3.2020

 

Eutekne.info

Per le PMI dal decreto liquidità ritocchi al Cura Italia più che rivoluzioni
La misura ha rilievo soprattutto per le imprese con un numero di dipendenti compreso tra 250 e 499.
CIG in deroga senza autorizzazione per l’impresa in concordato
La richiesta per fronteggiare l’emergenza non rientra tra gli atti di straordinaria amministrazione.
Regime di franchigia IVA fino a 65.000 euro esteso al 2024
La Commissione Ue ha presentato la proposta di decisione per consentire all’Italia di continuare ad applicare la misura di deroga.
Valido l’appello che richiama i motivi del primo grado
L’ente impositore può richiamare i motivi posti alla base dell’accertamento.
Società non residenti in cerca di conferme per gli adempimenti IVA 2020
Rappresentanti fiscali e identificati IVA da includere nella sospensione del DL “Cura Italia”.
DURC validi fino al 15 giugno disponibili nella funzione “Consultazione”
L’INPS ha reso noto che nell’apposita funzione vi sono anche i Durc On Line con validità di 120 giorni dalla richiesta.
Credito d’imposta per la sanificazione esteso all’acquisto di mascherine
L’agevolazione spetta anche per i dispositivi di protezione individuale e i detergenti per le mani.
Operative le procedure per l’invio dei provvedimenti di CIG in deroga
Le Regioni dovranno utilizzare esclusivamente il Sistema Informativo dei Percettori (SIP) e il c.d. “Flusso B”.
Integrazione del contraddittorio senza termine difficile da gestire
Dovrebbe essere esclusa l’estinzione del processo in ogni caso.
Non esiste un diritto del lavoratore allo smart working emergenziale
Ciò al di fuori del caso dei lavoratori disabili o con familiari disabili; il datore deve però motivare il rifiuto sulla base di serie ragioni tecnico-organizzative.
Pronta la cassa integrazione agricola con causale COVID-19
L’INPS rende operativo il trattamento di integrazione salariale per i dipendenti da imprese agricole.
Da domani i pagamenti dei 600 euro per i professionisti iscritti alle Casse
Gli enti di previdenza evaderanno le istanze in ordine di arrivo. Tra dottori commercialisti e ragionieri quasi 35 mila beneficiari.
Ricorso al giudice per ottenere i DPI necessari
Il Tribunale di Firenze ha accolto il ricorso in via d’urgenza proposto da un rider per ottenere i DPI necessari ad evitare il contagio da COVID-19.
Niente richieste di indennità all’INPS tramite commercialisti e consulenti del lavoro
Le due categorie rimangono escluse da questo tipo di attività, che continuerà a essere svolta esclusivamente dai patronati.
Il Ministero del Lavoro riconosce la CIG in deroga per le aziende plurilocalizzate
La circolare n. 8/2020 fornisce le prime istruzioni in materia di trattamenti di integrazione salariale introdotti dal decreto “Cura Italia”.
Le aziende agricole possono inviare gli UniEmens anche per febbraio e marzo
La trasmissione dovrà essere effettuata entro il medesimo termine previsto per il DMAG.
Revoca del concordato solo per alcuni di atti di frode
Prevale il criterio funzionale, rilevano i comportamenti idonei a falsare la corretta formazione della volontà dei creditori.

cnprmandatoCNDCECFNCcnpadc