Photo gallery
Photo gallery
Photo gallery
Photo gallery

Ti trovi qui:

Home > Funzioni > Elenco degli esperti indipendenti

Elenco degli esperti indipendenti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Ai sensi dell’art. 3 del D.L. 24 agosto 2021 n. 118, presso la Camera di Commercio di ciascun capoluogo di regione, è formato un elenco di esperti che avranno il compito di coadiuvare gli imprenditori che ne abbiano fatto richiesta, nelle trattative con i creditori ed altri soggetti interessati, nella prospettiva del risanamento dell’impresa.

Gli Iscritti nell’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, interessati all’iscrizione nell’elenco degli esperti, e in possesso dei seguenti requisiti:

  • Iscrizione nell’Albo da almeno 5 anni;
  • Documentata Esperienza nel campo della ristrutturazione aziendale e della crisi d’impresa (ad esempio attraverso mandati professionali, nomine giudiziali o di OCC, nomine assembleari di amministrazione e controllo o incarichi di direzione, nomine delle autorità preposte);
  • Specifica Formazione, secondo le previsioni del Decreto dirigenziale del Ministero della Giustizia del 28 settembre 2021;

dovranno presentare la propria domanda all’Ordine di Genova, inserendo nell'oggetto "Istanza per iscrizione elenco esperti ex DL 118/2021", inviando una PEC all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , utilizzando i modelli in calce.

L'iscritto dovrà, altresì, dichiarare di aver preso visione dell'informativa ex art. 13 del Reg. UE 679/2016 (posta in calce al modello) e di acconsentire al trattamento dei dati comunicati per le finalità indicate, anche ai fini dell'eventuale pubblicazione ex art. 3 comma 9 del DL 118/2021.

Consulta le Linee di indirizzo agli Ordini professionali per la selezione delle domande per la formazione degli elenchi regionali degli esperti indipendenti nella composizione negoziata della crisi d’impresa (art. 3, decreto-legge 24 agosto 2021, n. 118, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 ottobre 2021, n. 147)” emanate il 29 dicembre 2021 dal Ministero della Giustizia.

Verificato il possesso dei requisiti, l’Ordine provvederà a inoltrare i nominativi dei propri Iscritti alla Camera di Commercio di Genova, per l’inserimento nell’elenco unico regionale.

Qualora la domanda non sia corredata dalla documentazione richiesta, nel termine di trenta giorni dalla ricezione della stessa, l’Ordine respinge la domanda dell’iscritto. L’iscritto può ripresentare la domanda per una nuova attività istruttoria da parte dell’Ordine.

Ai fini del primo popolamento dell’elenco, l’aggiornamento dei dati comunicati dagli Ordini territoriali alla CCIAA è continuo fino al 16 maggio 2022.

A partire dal 17 maggio 2022 l’aggiornamento dei dati comunicati dagli Ordini territoriali alla CCIAA avviene con cadenza annuale.

 

Accedi alla Piattaforma Telematica Composizione Negoziata

 

Modulistica

Modello domanda di iscrizione

Da compilare e inoltrare a mezzo posta elettronica certificata (PEC), in formato PDF/A* sottoscritto digitalmente**, completo dell’informativa per il trattamento dei dati e corredato degli allegati richiesti, a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Modello CV

Da compilare e inoltrare a mezzo posta elettronica certificata (PEC), in formato PDF/A* sottoscritto digitalmente**, completo dell’informativa per il trattamento dei dati

Modulo/Tracciato excel

Da compilare e da trasmettere sia in excel che pdf (il file excel è composta da due fogli il primo è relativo alle istruzioni il secondo è da compilare)

 

* Creare un documento in formato PDF/A
Per creare un documento in formato PDF/A è possibile utilizzare Microsoft Word, creando inizialmente un comune file .docx. Una volta terminato il documento, occorre procedere come segue:
•    Cliccare su "File" e successivamente su "Salva con nome"
•    Scegliere la cartella in cui salvare il file
•    Utilizzare il menu a tendina "Salva come" per scegliere "PDF (*.pdf)"
•    Cliccare sul pulsante "Opzioni"
•    Mettere il segno di spunta alla voce "Conforme PDF/A"
•    Cliccare sul pulsante "Ok"
•    Cliccare sul pulsante "Salva"
In questo modo il file .pdf che abbiamo creato è in formato PDF/A.

Capire se un documento è in formato PDF/A
I file in formato PDF e in formato PDF/A hanno entrambi l'estensione .pdf. Quindi per capire se un file .pdf è in formato PDF o PDF/A è necessario aprirlo con un apposito programma. Se apriamo il file con Adobe Acrobat Reader DC, nel caso in cui questi sia in formato PDF/A, in alto comparirà la seguente striscia azzurra

**Apposizione della firma digitale

La firma digitale va applicata al file solo dopo la conversione in PDF/A, la firma deve essere apposta in modalità PAdES (non CADES), che non modifica l’estensione del file .pdf. I file con estensione .p7m non saranno ritenuti validi.

 

***

Comunicazioni

Comunicazione del 18.05.2022 - allegato

Comunicazione del 17.05.2022

Comunicazione del 04.05.2022

Comunicazione del 10.03.2022

Comunicazione del 08.03.2022

***

 

Corso di Formazione

Comunicazione n. 5 del 22.03.2022

Calendario eventi

Elezioni dei Consigli degli Ordini Locali per il mandato 2021-2025

Elezioni

PAGO PA

PRENOTAZIONE SALE ASTE

Prenotazione Sala Aste Telematiche al Tribunale di Genova

Vendita online
Servizio di prenotazione aula per la vendita online

Avviso

Si informano i Professionisti Delegati alle Vendite che a seguito di segnalazione di inconvenienti per procedere al pagamento del contributo di 100 euro per l'inserzione dell'avviso di vendita sul portale vendite pubbliche lo Staff del Processo civile Telematico consiglia di installare Microsoft Edge scaricabile dal sito ufficiale Microsoft e di utilizzare il browser proposto https://www.microsoft.com/it-it/edge. Basterà cliccare su "Procedi" solo la prima volta.

PONTE MORANDI

Ponte Morandi - Genova nel cuore

#action4genova

 

si, voglio donare